RUOTE E CERCHI

Di cosa ho bisogno per mettere in funzione le mie ruote Stan's?

Per le nostre ruote da mountain bike, avrete bisogno di uno strato del nostro nastro giallo (la larghezza varia a seconda del modello), una valvola universale e del sigillante. I nostri cerchi da strada richiedono due strati di nastro. Tutte le nostre ruote costruite in casa sono dotate di nastro e steli delle valvole preinstallati.

Cosa rende speciali i cerchi Stan's?

Ciò che distingue i cerchi Stan è la forma brevettata. Sono caratterizzati da un canale a goccia poco profondo, una transizione graduale verso una sede larga e piatta del tallone e un fianco molto basso. Queste caratteristiche insieme formano il nostro profilo Bead Socket Technology (BST), che rende i cerchi Stan i più facili da installare, i più sicuri, i migliori cerchi tubeless sul mercato.

Quali gomme si possono usare?

Mentre la maggior parte dei pneumatici da mountain bike può essere usata sui nostri cerchi con un’adeguata messa a punto, raccomandiamo di scegliere pneumatici etichettati come “Tubeless Ready” per ottenere i migliori risultati. Alcuni pneumatici sono più porosi di altri e possono richiedere più sigillante durante il setup iniziale.

Pneumatici da strada, o qualsiasi pneumatico che si intende gonfiare oltre 40psi, deve essere specificamente etichettato per l’uso tubeless, in quanto questi pneumatici avranno cerchi progettati specificamente per sopportare i carichi più elevati tipici di un’applicazione tubeless ad alta pressione. In caso di dubbio, consultare il produttore del pneumatico. I pneumatici da strada su cui compare la scritta “Utilizzare solo con cerchi a tallone di gancio” non dovrebbero mai essere utilizzati tubeless.

Qual è il peso limite nelle ruote Stasn's?

I nostri limiti di peso raccomandati sono determinati dai singoli componenti della ruota (tipo di cerchio, numero di fori, spessore dei raggi, modello di allacciatura) e variano a seconda del tipo di ruota. Si prega di controllare la pagina della vostra ruota per le raccomandazioni di peso. Queste raccomandazioni di peso sono linee guida e possono variare in base all’uso previsto e al livello di abilità del ciclista.

Qual è la pressione massima per le gomme?

Una gomma e un cerchio lavorano insieme come un sistema; quindi, la pressione massima della gomma è specifica per la combinazione di cerchio e gomma che userete. La pressione massima raccomandata per le misure comuni di pneumatici per ogni cerchio è elencata nelle rispettive pagine dei prodotti e sui cerchi stessi. Il vostro pneumatico avrà anche una pressione massima etichettata – consultate sia il cerchio che il pneumatico per le raccomandazioni di pressione, assicurandovi di stare sotto i limiti etichettati su entrambi.

Esempio: un pneumatico ha una pressione massima etichettata di 65psi e il cerchio ha una pressione massima di 45psi per un pneumatico di quelle dimensioni. La pressione massima che dovreste usare è 45psi.

Posso usare la camera d'aria nelle mie ruote Stan's?

Sì, assolutamente. Anche se crediamo fermamente che il tubeless sia l’opzione migliore per tutte le applicazioni di guida, le camere d’aria possono essere utilizzate nelle nostre ruote.

TUBELESS STRADA

Qual è il vantaggio del tubeless su strada?

Il tubeless da strada offre gli stessi vantaggi delle applicazioni tubeless per mountain bike: meno buchi, minore resistenza al rotolamento, più comfort e più trazione.

Posso convertire qualsiasi ruota da strada in tubeless?

Secondo la nostra esperienza, la maggior parte dei cerchi da strada 700c può essere convertita in tubeless con due strati di nastro giallo, una valvola universale, un sigillante e una gomma Road Tubeless. Si prega di verificare le raccomandazioni sull’uso tubeless con il produttore del vostro cerchio tubeless prima di qualsiasi conversione.

Quanto dovrei gonfiare le mie ruote da strada tubeless?

Il peso del ciclista e il terreno vi aiuteranno a determinare in ultima analisi la pressione ideale ma un buon punto di partenza è il 10% in meno della pressione che usereste con le camere d’aria.

Più alta è la pressione più si va forte?

Sì e no. In un ambiente di laboratorio, sì, una pressione più alta crea una minore resistenza al rotolamento. Tuttavia, non guidiamo su superfici perfette, e anche il terreno più bello e liscio è imperfetto. Queste imperfezioni sulla superficie esercitano una forza opposta sul pneumatico; un pneumatico a pressione più bassa è in grado di conformarsi a queste imperfezioni e mantenere lo slancio in avanti, e quindi rotolare più velocemente.

SIGILLANTE

Posso usare il liquido sigillante Stan's per altre marche di cerchi?

Sì, il nostro sigillante può essere usato in qualsiasi applicazione tubeless, incluso UST. Si prega di seguire le linee guida del produttore di cerchi e pneumatici per quanto riguarda l’uso del sigillante.

Quanto sigillante devo utilizzare?

Per un pneumatico XC 29er (2.0-2.2″) raccomandiamo 89-118 ml di sigillante come punto di partenza. La quantità di sigillante può essere regolata in base al volume del pneumatico. Si può aggiungere anche più sigillante se un pneumatico è particolarmente poroso o difficile da sigillare. Per pneumatici da strada e ciclocross, raccomandiamo 60 ml

Posso aggiungere il sigillante nei miei pneumatici tubolari?

Sì, se la camera d’aria o il tubolare hanno una valvola rimovibile. Se ci sono due superfici piane opposte appena sotto il tappo della valvola, è possibile utilizzare il nostro strumento e per svitare il tappo e il sigillante può essere inserito. Raccomandiamo di inserire 30-60 ml di sigillante pneumatici tubolari. Il sigillante non danneggia i pneumatici tubolari.

Perché la mia gomma perde sigillante?

Questo è il processo naturale di evaporazione del sigillante. È più evidente in alcuni pneumatici, ma non è niente di cui preoccuparsi eccessivamente. Questo “gocciolamento” non influisce sull’efficacia del sigillante. La perdita si dissipa man mano che il sigillante sigilla la carcassa del pneumatico. Pneumatici più porosi possono richiedere un’aggiunta di sigillante poco dopo l’installazione iniziale.

Quanto dura il sigillante nella gomma?

Il sigillante dovrebbe durare in media 2-6 mesi a seconda di fattori quali: le temperature e l’umidità della vostra zona, quanto spesso andate in bici, dove riponete la bicicletta (più fresco è meglio), lo spessore della carcassa del pneumatico, il numero di forature che il sigillante ha già sigillato e che non sapevate di avere, ecc. Un buon programma di manutenzione preventiva per la maggior parte dei ciclisti è quello di controllare/rinnovare il sigillante trimestralmente (ogni tre mesi).

Il sigillante ha una scadenza?

Il sigillante Stan’s non ha una data di scadenza e durerà molti anni nella bottiglia. Le bottiglie di sigillante devono essere tenute ben chiuse e conservate in un luogo fresco e asciutto. I cristalli di sigillante possono depositarsi, quindi assicuratevi di agitare bene la bottiglia prima dell’uso.

Il sigillante si ghiaccia sotto una certa temperatura?

Gli agenti antigelo permettono di utilizzare il sigillante in ambienti freddi fino a -28,8°C

Aggiungete ammoniaca al sigillante? Può creare danni alle gomme o ai cerchi?

Usiamo lattice naturale nel nostro sigillante e una piccola quantità di ammoniaca viene aggiunta al lattice liquido naturale come stabilizzatore quando viene raccolto. Mentre ci può essere un forte odore quando si apre inizialmente la bottiglia, questa traccia di ammoniaca continuerà a diminuire nel tempo e l’odore svanirà. Questa piccolissima quantità nella nostra formula di sigillante non avrà effetti dannosi, anche dopo anni di utilizzo. Anche se il nostro nastro giallo potrebbe non essere necessario per sigillare il vostro cerchio, è possibile aggiungerne uno strato per proteggere le aree del vostro cerchio non anodizzate o graffiate da ossidazione a causa dell’ umidità nel sigillante.

L'uso del sigillante può invalidare la garanzia sul mio pneumatico?

Stan’s Sealant non danneggia il vostro pneumatico, tuttavia l’uso del sigillante liquido può invalidare la garanzia del pneumatico su alcuni modelli con alcuni produttori. Si prega di consultare le linee guida della garanzia del produttore del pneumatico.

cos'è il sigillante Race?

Il sigillante race è la variante race-day del nostro popolare sigillante. Mentre Race Sealant usa la stessa base liquida del nostro normale sigillante, contiene il doppio della miscela di particelle e uno speciale cristallo XL che non è usato nella formulazione standard. Queste aggiunte permettono al sigillante di chiudere forature più grandi e di continuare a correre. Poiché è fatto per l’uso in gara, richiede più manutenzione: deve essere controllato più spesso del sigillante standard, circa ogni 2-3 settimane. Inoltre, non può essere iniettato attraverso la valvola; è necessario rompere il tallone e versare il sigillante direttamente nel pneumatico.

Posso mischiare i due tipi di sigillanti?

Si, i nostri due tipi di sigillanti possono essere mischiati.

Bisogna pulire il sigillante che esce dalle gomme?

È sempre bene pulire il sigillante in eccesso dai pneumatici se si pensa di usarli di nuovo. Uno straccio asciutto è sufficiente per pulire il sigillante normale. Il Race Sealant deve essere risciacquato dal pneumatico con acqua dopo l’uso e poi pulito con uno straccio. Se lasciato asciugare, l’eccesso di Race Sealant può causare l’irrigidimento della carcassa, influenzando così le prestazioni del pneumatico.

Come si toglie il sigillante dai vestiti?

Risciacquare subito qualsiasi fuoriuscita con acqua fredda; non lasciare asciugare il sigillante. Raccomandiamo anche di pretrattare o lavare con un detergente a base di tensioattivi il prima possibile. Sfortunatamente, una volta che i vestiti sono macchiati, molto probabilmente non andranno più via.

Il sigillante è compatibile con la Co2?

La CO2 andrebbe usata solo in una situazione di emergenza. Se non hai altri mezzi per montare il tuo pneumatico, puoi usare la CO2. Tuttavia, si consiglia di far uscire la CO2 dopo la corsa, o dopo aver montato il pneumatico, e sostituirla con aria normale. L’esposizione prolungata alla CO2 può causare la separazione del sigillante e/o diminuire la durata del sigillante.

NASTRO

Quale larghezza di nastro dovrei usare?

Le larghezze del nastro giallo che offriamo sono basate sui profili dei nostri cerchi e le raccomandazioni per i nostri cerchi e ruote si trovano nelle specifiche su ogni pagina del prodotto. Se stai usando il nostro nastro su un cerchio tubeless-ready diverso, il nastro dovrebbe andare da parete a parete (cioè: non solo sopra i fori dei raggi). Raccomandiamo un nastro che sia 1-2 mm più largo della larghezza interna del tuo cerchio per tenere conto del canale di discesa.

Posso convertire la mia ruota da mountain bike in tubeless solo con il nastro e la valvola?

No. Le conversioni “Tape and Valve” sono appropriate solo con cerchi etichettati come “Tubeless Ready”, “Tubeless Compatible” o simili. Il profilo BST (Bead Socket Technology) sviluppato da Stan’s NoTubes è stato un allontanamento dal design tradizionale dei cerchi per biciclette e il suo concetto di base è la base per la stragrande maggioranza dei cerchi e ruote “tubeless-ready” sul mercato oggi. Stan’s Yellow Rim Tape non è, di per sé, una conversione tubeless per i vecchi cerchi tradizionali, non “tubeless-ready”. Questi vecchi cerchi richiedono l’uso di una Stan’s NoTubes Rim Strip (ora fuori produzione) per rimodellare il letto del cerchio per ottenere una configurazione tubeless sicura.

Come va installato il nastro?

Il nastro deve essere applicato in modo regolare e uniforme nel letto del cerchio da fianco a fianco, senza bolle d’aria e senza salire sui fianchi del cerchio.

Perchè il mio nastro non si attacca?

Il nastro Stan’s usa un adesivo in gomma naturale che, con una tecnica adeguata, si attacca dove vuoi quando ne hai bisogno e si stacca senza lasciare residui per una facile manutenzione. Assicurati che il cerchio sia completamente pulito prima di applicarlo. Raccomandiamo di spruzzare alcool isopropilico e pulire con uno straccio pulito. Tirare con forza mentre si applica la pressione con la mano opposta per tenere il nastro in posizione. Non tentare di riutilizzare il nastro una volta che è stato rimosso dal cerchio.

Quanti strati di nastro devo usare?

Questo dipende dal cerchio e dall’applicazione. Le ruote BST sono progettate per un uso a bassa pressione (sotto i 45psi) e richiedono uno strato di nastro. Le ruote BSTr sono progettate per sopportare un uso ad alta pressione (oltre 45psi) e richiedono due strati di nastro.

Posso rattoppare il mio nastro?

Sconsigliamo di rattoppare o riparare parzialmente il tuo rim tape. Se il tuo nastro è stato danneggiato, stacca tutto il nastro e ripara il cerchio.

CONVERSIONI TUBELESS

Accordion Panel

Il “ruttino” è la rapida perdita d’aria che si verifica quando il tallone dello pneumatico si separa dal cerchio durante la guida. I nostri cerchi BST sono progettati per offrire un montaggio sicuro tra il cerchio e il tallone della gomma, eliminando il ruttino.

Come posso aggiungere facilmente il sigillante al mio set di ruote UST?

Se le valvole delle vostre ruote hanno un nucleo rimovibile, è possibile aggiungere il sigillante direttamente attraverso la valvola utilizzando il nostro iniettore di sigillante. Le valvole universali di Stan’s hanno un nucleo rimovibile, funzioneranno con il vostro cerchio UST e vi permetteranno di aggiungere il sigillante senza rompere il tallone. Se si utilizza il sigillante Race, è necessario aggiungere il sigillante al pneumatico prima di installarlo completamente sul cerchio, in quanto tale formula non può fluire attraverso uno stelo della valvola a causa del suo alto contenuto di cristalli.

GOMME

Quali gomme posso usare sui miei cerchi Stan's?

Bassa pressione (fino a 40psi): Uno dei maggiori vantaggi del sistema tubeless di Stan’s è la sua versatilità, la forma dei nostri cerchi BST permette di utilizzare praticamente qualsiasi pneumatico, sia esso con tallone standard, “tubeless-ready” o UST.

Alta pressione (sopra i 40psi): Tutti i set-up tubeless sopra i 40psi devono utilizzare un pneumatico specificamente etichettato per l’uso tubeless. I nostri cerchi BST-R sono progettati per sopportare questi pneumatici e queste pressioni.

Quali misure di gomme posso usare sui miei cerchi?

Cerchi e pneumatici lavorano insieme come un sistema, e l’utilizzo di uno pneumatico troppo largo o troppo stretto per un particolare cerchio può avere effetti negativi sulle prestazioni. Le nostre linee guida ti danno una gamma di larghezze di pneumatici per ogni profilo di cerchio, e Stan’s offre diversi modelli per adattarsi a una vasta gamma di dimensioni di pneumatici e tipi di biciclette. Questi numeri di linee guida non sono regole rigide; sono gli intervalli di dimensioni su cui progettiamo e ciò che consideriamo ottimale per le prestazioni sui nostri cerchi. Usare le linee guida può aiutarti a scegliere il cerchio più adatto alla tua bicicletta e al tuo modo di usarla.

DART

Cosa rende il DART diverso dagli altri kit di riparazione?

Mentre la maggior parte dei kit di riparazione sono versioni modificate o ridimensionate di prodotti per auto e moto, il DART è stato progettato da zero come uno strumento specifico per la bicicletta. Invece di incastrare una striscia di gomma dura nel pneumatico, il DART utilizza un tessuto flessibile che si conforma alla forma della foratura. I DART sono anche trattati con un catalizzatore che reagisce con il sigillante per creare istantaneamente una tenuta stagna. Questo design permette di sigillare facilmente i tagli e le forature sul battistrada e sul fianco del pneumatico, un luogo dove gli altri tappi spesso non sono all’altezza.

Posso usare il DART con i sigillanti di altri brand?

Il DART è stato sviluppato per l’uso con  il sigillante Stan’s ma, reagirà in qualche modo con qualsiasi sigillante tubeless che utilizza il lattice come base.

Devo rifilare il materiale in eccesso dopo aver chiuso il taglio?

No, il materiale della penna è abbastanza morbido e flessibile da non interferire con il pneumatico e non è necessario tagliarlo.

Cos'è il buco sulla base del DART?

C’è un dispositivo di rimozione del nucleo della valvola integrato nell’attrezzo DART, che permette di aggiungere più sigillante senza portarsi dietro uno strumento apposta.